Consigli per gli Acquisti

10 Buoni Consigli per uno Shopping Sereno

Ecco 10 ottimi consigli che metteranno in guardia dalle possibili truffe e renderanno i vostri acquisti un momento di pura serenità.

1. Lo scontrino deve essere sempre conservato. I capi in saldo possono sempre essere cambiati, anche nel caso in cui il negoziante esponga un cartello che afferma il contrario.

2. Diffidate di sconti superiori al 50%, potrebbero non essere capi di fine stagione.

3. I capi in saldo devono essere rigorosamente appartenenti alla stagione che sta terminando, non devono essere scarti di magazzino.

4. Date un'occhiata a più di un negozio prima di acquistare, vi darà la possibilità di comparare i prezzi e alla fine aggiudicarvi il prodotto migliore.

5. Cercate di entrare nel punto vendita con le idee già chiare, in modo da non lasciarvi persuadere dal negoziante.

6. Se possibile, acquistate presso negozi in cui fate acquisti abitualmente o dove sapete che la merce è di buona qualità.

7. I punti vendita che espongono in vetrina gli adesivi delle carte di credito e pagobancomat, sono obbligati ad accettarli come pagamento.

8. La prova degli abiti non è obbligatoria, è infatti l'esercente colui che dà o meno la possibilità ai suoi clienti. Di sicuro bisogna diffidare di abiti che possono essere solo guardati, probabilmente nascondono difetti.

9. Tutta la merce in saldo deve essere esposta con il prezzo di listino e il relativo sconto ben visibili.

10. Se notate qualcosa di illegittimo o pensate di essere stati truffati, rivolgetevi subito al Codacons o ai Vigili Urbani.